lunedì 26 settembre 2016

Sistemi di Gestione - Qualità Ambiente Sicurezza

Esiste un unico sistema di gestione?
No, in realtà esistono diversi sistemi di gestione, a seconda dell’argomento cui si applicano.
A ciascun sistema di gestione si applica una specifica norma internazionale, che definisce le regole cui questo deve rispondere. Le più diffuse norme internazionali sui sistemi di gestione sono quelle della serie ISO (International Standard Organization). Il sistema di gestione integrato è un sistema che si riferisce a più norme. Ad esempio:
1) Qualità (ISO 9001)
2) Ambiente (ISO 14001)
3) Salute e Sicurezza (BS OHSAS 18001)
4) Responsabilità Sociale (SA 8000).

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero verde 800300333 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it e www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it


venerdì 23 settembre 2016

NUOVO ACCORDO STATO REGIONI DEL 07/07/2016: riassunto dei criteri di formazione


La conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, il 7 luglio 2016, ha redatto un accordo finalizzato all’individuazione della durata e dei contenuti minimi per i Responsabili ed Addetti dei Servizi di Prevenzione e Protezione, previsti dall’art. 32, comma 2, del D. Lgs. n. 81/2008 e successive modificazioni
L’accordo sostituisce integralmente quelli del 2006 ed interviene su alcuni elementi relativi alla formazione dei diversi soggetti della sicurezza.
Tra le principali novità:
  • ampliamento utilizzo e-learning;
  • definizione criteri di valutazione;
  • esoneri per contenuti analoghi;
  • indicazioni metodologiche in aula;
  • modalità di aggiornamento;
  • numero massimo partecipanti 35; 
  • nuova articolazione dei percorsi formativi RSPP e ASPP;
  • requisiti dei docenti uniformati al D.I. 06/03/2013;
  • riconoscimento formazione pregressa;
Nell’allegato V dell’accordo è possibile consultare una tabella riassuntiva dei criteri della formazione rivolta ai soggetti con ruoli in materia di formazione.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it e www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it



giovedì 22 settembre 2016

MOG231 - Modello Organizzativo Gestionale 231

Corso sui Modelli di Organizzazione e Gestione ex D.lgs. 231/01 durata 8 ore con rilascio di crediti formativi rilasciati da Aifos sono organizzati da MODI in qualità di CFA.

Per informazioni visita sito www.modiq.it o telefona al numero verde 800300333.




mercoledì 21 settembre 2016

Niente più corsi online per gli RLS! Tutti in aula i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza secondo il nuovo accordo del 7 luglio 2016



La Conferenza Stato Regioni, nella seduta del 7 luglio 2016, ha approvato il nuovo Accordo tra Governo, Regioni e Province autonome di Trento e di Bolzanofinalizzato alla individuazione della durata e dei contenuti minimi dei percorsi formativi per i responsabili e gli addetti dei servizi di prevenzione e protezione, ai sensi dell’articolo 32 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni”.

L’Allegato II   definisce quelli che sono i requisiti per lo svolgimento della formazione in modalità e-learning.
Nell’Allegato VI si precisa invece che la formazione specifica dei Lavoratori a rischio basso ora può essere espletata in modalità elettronica (come già previsto per la Formazione Generale per i Lavoratori dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011).
Gli RLS possono essere formati e aggiornati solo in aula e quindi in presenza di un docente e non più on-line.
Il nuovo Accordo, ha abrogato i precedenti Accordi datati nel 2016


Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it e www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it

martedì 20 settembre 2016

Consulenza adeguamento nuova norma ISO 9001:2015

Maurizio Billi e lo Staff tecnico di MODI SRL con sedi in Mestre e Spinea Venezia si propone alle aziende del Veneto e nord est per la consulenza e l'assistenza necessaria per il processo di Adeguamento alla nuova norma ISO 9001:2015.
La nuova versione della norma offre in particolare questi vantaggi:
- affronta più efficacemente le problematiche della catena di fornitura;
- aiuta ad affrontare i rischi e le opportunità in modo strutturato;
- è più facile da usare per le organizzazioni di servizio e quelle basate su prestazioni intellettuali.
- impiega un linguaggio semplificato, struttura e termini comuni particolarmente utili per le organizzazioni che - oltre a quello per la qualità - attuano altri sistemi di gestione (per l’ambiente, salute e sicurezza, continuità operativa…);
- maggiore enfasi sul coinvolgimento dei vertici dell’organizzazione;
 

Per informazioni contattare il servizio Clienti 800300333 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it e www.corsionlineitalia.it.
E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it


lunedì 19 settembre 2016

Corso di Formazione Spazi Confinati

Possono essere considerati spazi confinati anche altri ambienti in virtù delle specifiche modalità di svolgimento dell’attività lavorativa o influenze provenienti dall’ambiente circostante, come ad esempio: camere con apertura in alto, vasche, depuratori, camere di combustione nelle fornaci e simili, canalizzazioni varie, ambienti con ventilazione insufficiente o assente.

Per una consulenza aziendale personalizzata vedi sito della MODI SRL www.modiq.it - info numero verde 800300333. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it

venerdì 16 settembre 2016

Assunzione incarico di ASPP e RSPP in esterno

L'assistenza al Responsabile del Servizio di Protezione e Prevenzione D.Lgs. 81/2008 o assunzione diretta dell’incarico è il servizio di consulenza più richiesto alla MODI SRL.

MODI e il suo staff tecnico è in grado di ricoprire l’incarico di responsabile del servizio di protezione e prevenzione in esterno in aziende clienti del Veneto e del Nord Est appartenenti a tutti i macrosettori ATECO.

Il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP) può essere ricoperto anche dal Datore di Lavoro dell’Azienda. Tale opportunità è disciplinata dagli artt. 31 e 32 e dall’ All. II del d.lgs. 81/08. Resta inteso che il Datore di Lavoro dovrà, comunque, frequentare un corso di formazione specifico così da acquisire tutte le competenze tecniche in materia di sicurezza nei cantieri.

Un’alternativa può essere quella di attribuire tale incarico ad un lavoratore. Formare un RSPP interno all’Azienda, diverso dal Datore di Lavoro, impone una frequentazione, da parte del soggetto designato, di numerosi corsi tutti riconosciuti dalla Regione e della durata minima di 61 ore.

Addetti al Servizio Prevenzione e Protezione

Non sempre, però, il RSPP, per quanto competente, riesce a soddisfare ed applicare analiticamente tutte le disposizioni previste per Legge in ambito di sicurezza. Per questi motivi vi è l’opportunità di essere “affiancato” da uno o più Addetti al Servizio Prevenzione e Protezione (ASPP).

MODI e il suo staff tecnico è in grado di offrire anche questo servizio in quanto tutti i nostri professionisti hanno i requisiti professionali previsti ed imposti dalla normativa relativa alla sicurezza.

Per informazioni contattare il servizio Clienti 800300333 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it e www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it